Usata tradizionalmente per curare malattie come la dispepsia and infezioni parassitarie e per la preparazione dell’assenzio, il classico genepi o gli amari.